4 musei che puoi visitare online

Sfortunatamente, quasi tutti i musei dei Paesi Bassi hanno dovuto chiudere le loro porte. Questo rende impossibile una visita a un museo o no? Numerosi musei nei Paesi Bassi hanno più attività disponibili online. Un tour, un podcast e pagine da colorare sono alcuni esempi di ciò che può essere trovato. In questo modo puoi ancora vedere l’arte e saperne di più su di essa da casa tua!

1. Rijksmuseum

Il Rijksmuseum è un museo che si trova sul Museumplein di Amsterdam. Il Rijksmuseum ospita principalmente l’arte olandese del 17 ° secolo, compresi maestri olandesi come Rembrandt, Vermeer e Hals.

Con il Rijksmuseum di recente introduzione a casa, il Rijksmuseum offre, tra le altre cose, 700.000 opere d’arte online, il sito offre anche la possibilità di ascoltare podcast su opere d’arte speciali e con l’app Rijksmuseum è anche possibile prendere una visita virtuale al museo. ottenere.

Clicca qui per scoprire il Rijksmuseum.

The Rijksmuseum building in the evening

2. Museo Van Gogh

Il Van Gogh Museum è, come suggerisce il nome, un museo dedicato al pittore olandese Vincent Van Gogh. Come il Rijksmuseum, il museo si trova sul Museumplein di Amsterdam. La collezione contiene oltre 200 dipinti, 500 disegni e 700 lettere di Vincent Van Gogh.

Con la versione online del museo Van Gogh, ci sono 10 cose diverse da guardare, questi sono argomenti per grandi e piccini. Sul sito Web sono disponibili le seguenti opzioni: Disegni da colorare, Lezioni scolastiche per la casa (istruzione primaria e secondaria), storie sulla vita e sul lavoro di Vincent, lettere di Vincent, Podcast del Museo Van Gogh, app Van Vanogog svelata, visualizza collezione online, guarda all’interno museo, serata cinematografica Van Gogh e la tua porzione giornaliera di Van Gogh. Quindi molta scelta!

Fai clic qui per scoprire il Museo Van Gogh.

Van Gogh museum building

3. Museo Teylers Haarlem

Il museo Teylers è un museo per la scienza e l’arte nella città olandese di Haarlem. Il museo è principalmente rivolto ai bambini. Fu fondato nel 1778 come libro e ‘Konstzael’ un luogo pubblico per l’arte e la scienza. Il museo ha la più antica sala del museo olandese, il cui interno è stato conservato quasi nel suo stato originale.

 

Il museo più antico dei Paesi Bassi ha sviluppato l’app “Grand Masters”, che consente agli studenti di essere portati nel mondo dei grandi maestri come Michelangelo, Rembrandt e Rafaël. Un libro illustrato digitale e disegni da colorare sono anche tra i suggerimenti del museo per saperne di più su questi grandi maestri.

Fai clic qui per visitare il Museo Teylers.

Building Teylers museums Haarlem

4. Naturalis

Naturalis è un istituto di ricerca e un museo di storia naturale nella città di Leida, nel sud dell’Olanda. In termini di dimensioni, la collezione è una delle prime 5 al mondo e ha contato oltre 42 milioni di oggetti nel 2015. Il museo fornisce informazioni sulla biodiversità sulla Terra.

Durante questo periodo, Naturalis offre l’accesso alle collezioni di storia naturale olandesi tramite un BioPortal. Il museo ha anche un’app in cui un tour del museo viene offerto dal biologo Freek Vonk.

Fai clic qui per provare Naturalis.

Naturalis HTS

Resta a casa sul divano e scopri i musei più impressionanti dei Paesi Bassi. Guarda i fantastici dipinti di Rembrandt mentre ottieni tutte le informazioni sul dipinto in questione tramite un podcast. C’è molto da fare per grandi e piccini, quindi cosa stai aspettando? Vai rapidamente su uno di questi siti Web e ammira l’arte oggi!

Se si desidera visitare numerosi altri musei quando le misure lo consentono, fare clic qui per una panoramica di questi musei.